Specialità gastronomiche di Oslo

SEARCH HOTELS


Arrival
Departure

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Oslo

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti




Specialità gastronomiche di Oslo


La cucina norvegese propone principalmente piatti a base di pesce, in particolare salmone (affumicato o alla griglia), aringhe e merluzzo, e freschissimi molluschi e gamberetti che spesso vengono consumati crudi, magari acquistandoli direttamente dai pescherecci al molo. Se volete esplorare altre prelibatezze locali, potete assaggiare l’ottima carne di renna, di alce o di cervo dal gusto intenso e ricco, che vengono tradizionalmente accompagnate da verdure, tipicamente patate e navone (una radice vegetale simile al cavolo cappuccio), e dall’immancabile salsa a base di panna acida.

In estate, è molto popolare pranzare con un panino a base di “spekemat”, gustosa carne di agnello essiccata sotto forma di salsicce o prosciutto, accompagnato dal tipico formaggio di capra “geitost” di colore giallo e dal sapore dolce e forte al tempo stesso. Questo particolare prodotto locale viene anche gustato a fette sottilissime su pane caldo.

Al termine di un pasto tradizionale non può mancare un bicchierino di “akevitt” (acquavite) locale, un liquore molto diffuso, distillato dal grano o dalla patata, che nel periodo invernale aiuta a scaldarsi e coadiuva la digestione.

Durante il periodo natalizio, inoltre, si possono gustare i piatti della tradizione come il “Pinnekjott” a base di carne di agnello o montone, lo “Julekake” tipo di pane con ciliegie candite e uva passa o gli squisiti Biscotti di Natale con cardamomo, cannella e mandorle.

Pinnekjott